Non solo presunte tangenti, ora anche accuse di razzismo alla FIFA

La squadra multietnica Afro-Napoli United denuncia le enormi difficoltà burocratiche che rischiano di trasformarsi in discriminazione razziale, incontrate per il tesseramento dei giovani nella squadra Juniores.

Nata nel 2009 con l’intento di adoperare lo sport come veicolo per l’insegnamento di valori sociali ed etici, l’associazione sportiva dilettantistica AfroNapoli United, che aderisce al gruppo sociale Gesco quest’anno per la prima volta ha istituito una selezione giovanile con l’iscrizione al campionato regionale juniores FIGC-LND Campania. Si tratta di un campionato al quale è prevista la partecipazione di ragazzi nati tra il 1999, il 1998 e il 1997.(continua)

Non solo presunte tangenti, ora anche accuse di razzismo alla FIFAultima modifica: 2015-09-30T17:09:10+02:00da angang1978
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.